L’Apollo del Bargello

Michelangelo Buonarroti è tornato

Oggi voglio parlarvi del mio Apollo che qualcuno conosce anche con il nome di David. Si tratta di un’opera non troppo conosciuta ma che mi sta a cuore comunque. Iniziai a metter mano a quest’opera nel 1528 su commissione di Baccio Valori. Il Valori era un rappresentante a livello politico della famiglia Medici e accettare quel lavoro per me significò abbonirmi in committente già che la mia posizione repubblicana contro la tirannica casata era palese a tutti.

Nel 1534, dopo che il mi’ babbo passò a miglior vita, me ne tornai a Roma definitivamente e non ebbi modo di portarla a termine. La scultura era quasi ultimata e si vede bene cosa avevo intenzione di realizzare.

La figura serpentinata si avviluppa su se stessa rendendo bene l’idea di dinamismo. Le figure statiche non son mai state il mio forte, sia nella pittura che nella scultura. Ho sempre preferito animare le…

View original post 67 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...