ANTONIO CANOVA. NOBILE SEMPLICITA’ E QUIETA GRANDEZZA

INVITO in COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE “IL NOSTRO IMMENSO PATRIMONIO ARTISTICO CULTURALE” ARTE.IT: scheda artistica con mappa , Opere, Mostre ANTONIO CANOVA collegamenti .PER ADERIRE ALLA COMMUNITY,LEGGI E CLICCA SUL POST INFORMATIVO O IN PAGINA PROFILO PERSONALIZZATO PER CONNESSIONE DIRETTA, GRAZIE click. link: https://plus.google.com/+SusannaGalbariniartista CORDIALMENTE, pittrice Susanna Galbarini

I tesori alla fine dell'arcobaleno

Antonio Canova nacque a Possagno, in Veneto, nel 1757.  Nel 1779 si trasferì a Roma dove risiedette per quasi tutta la vita.  Morì a Venezia nel 1822.

640px-Antonio_Canova_Selfportrait_1792

Autoritratto, 1792

Fu grandissimo scultore, completando la grande tradizione italiana iniziata con Donatello e proseguita con Michelangelo e Bernini.  Egli mise in pratica i principi neoclassici di Winckelmann.  Per realizzare le sue opere partiva da una serie di bozzetti che realizzava in creta; da essi poi i suoi assistenti traevano un calco in gesso in base al quale essi sbozzavano il marmo: il loro lavoro si arrestava solo quando pochi strati di materia separavano l’abbozzo dallo stato definitivo.  Solo a questo punto interveniva Canova che terminava l’opera. La sua più grande abilità era nel trovare “la nobile semplicità” e la “quieta grandezza”, valori fondamentali dell’arte antica.

National_gallery_in_washington_d.c.,_antonio_canova,_ballerina_con_un_dito_sul_mento_1809-1822_02

Ballerina con le dita sul mento

E’ per questo motivo che tutte le sue sculture vengono lavorate fino…

View original post 647 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...