COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE: ULTIMATO il Restauro della Pietà Bandini 1547-1555 in marmo di Seravezza.CAPOLAVORO DI MICHELANGELO BUONARROTI


COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE”IL NOSTRO IMMENSO PATRIMONIO ARTISTICO CULTURALE” sempre in connessione con ARTE.IT online MAPPARE L’ARTE IN ITALIA e in Blog MICHELANGELO BUONARROTI E’ TORNATO 1475+1564 *IL PIU’ GRANDE SCULTORE DEL RINASCIMENTO FIORENTINO UNIVERSALE* – QUI in WORDPRESS Blog-Roll seguite < Allegato correlato : L’AUTORITRATTO NELLA PIETA’ BANDINI


V’INVITO a SEGUIRE Allegati con *NEWS* in MEWE QUI COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE : *MICHELANGELO ARTISTA DI DIO* BUONA NAVIGAZIONE pittrice artistica @susannagalbarini in *PITTURARTISTICA 40° ANNIVERSARIO*


PIETA’ BANDINI 1547-1555 MUSEO DELL’OPERA DI SANTA MARIA IN FIORE,FIRENZE,TOSCANA: ARTE.IT online MAPPARE L’ARTE IN ITALIA : MICHELANGELO E LE SUE OPERE

MICHELANGELO BUONARROTI 1475+1564 IL PIU’ GRANDE SCULTORE DELL’ALTO RINASCIMENTO ITALIANO UNIVERSALE in Blog con info+podcast ARTE SVELATA “RITRATTO a MICHELANGELO” 1544 olio su tela cm 88.3 x 64.1 custodito al MET: METROPOLITAN MUSEUM di NEWS YORK U.S.A. Opera *DANIELE RICIARELLI* detto DA VOLTERRA e “IL BRAGHETTONE” 1509+1566

Michelangelo Buonarroti è tornato

Questa mattina, nella superba Sala del Paradiso dell’Opera del Duomo di Firenze, è stata presentata la conclusione del restauro della Pietà Bandini.

Il restauro avviato nel novembre 2019 è stato interrotto più di una volta a causa della pandemia ma da oggi finalmente è possibile vedere l’opera sotto una nuova luce. Pare tornata a palpitare di nuovo, liberata e spoglia di tutti quei depositi che si erano accumulati secolo dopo secolo.

Le rotture che prima nella Pietà erano ben visibili, sono diventate quasi impercettibili anche a distanza ravvicinata e l’opera un po’ perde parte del suo racconto, dei tormenti che mi animarono durante la sua lavorazione.

Le diverse finiture della superfice che volli dare alla Pietà adesso però si distinguono nettamente e sono state rese di nuovo armoniche fra di loro per consentire una lettura completa dell’opera, senza alcuna interruzione visiva: dal ventre levigato e lucente del Cristo…

View original post 1.472 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.