COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE: *GIAN GIACOMO BARBELLI* 1604+1656 ARTISTA ITALIANO FIAMMINGO a Palazzo Moroni; MUSEO d’Arte, Storia e Natura nel cuore della Lombardia, Bergamo Alta.


e …………… LO SPLENDORE DI PALAZZO MORONI con le Opere in Affreschi di GIAN GIACOMO BARBELLI e GIAN BATTISTA MORONI Artista Bergamasco del ‘500

COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE”IL NOSTRO IMMENSO PATRIMONIO ARTISTICO CULTURALE” VK ITALIA + MEWE+ G SUITE App Google *RACCOLTA Google Collections* + LINKEDIN + PINTEREST ITALIA + TUMBLR + VIADEO + INSTAGRAM +TRIPADVISOR con profilo e informazioni sulle motivazioni della COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE e, qui in WORDPRESS Blog-Roll personale on connessioni “IL COLORE DEI PENSIERI” profilo in PITTURA1ARTE2DISEGNO3> Allegato correlato : *BRAMANTE NELLA CITTA’ DIPINTA:BERGAMO* INVITO A SEGUIRE Allegati : STUDIARE E APPROFONDIRE GI AFFRESCHI DI GIAN GIACOMO INCHIOCCHIO detto BARBELLI o BARBELLO Pittore, Freschista, Disegnatore, Italiano Cremonese 1604+1656 appartenente alla SCUOLA VERONESE con Stile FIAMMINGO. GRAZIE e, buona navigazione, pittrice artistica Susanna Galbarini in *PITTURARTISTICA 37° ANNIVERSARIO* Sito personale Pittura ed Arte sempre aggiornato con musica e connessioni pittrice artistica @susannagalbarini

IL CAVALIERE IN ROSA 1560 olio su tela cm 216 x 123 di GIOVAN BATTISTA MORONI Pittore Italiano, Bergamasco dell’ARTE SACRA e Ottimo RITRATTISTA 1522 +5 FEBBRAIO 1579 ALBINO,BERGAMO,LOMBARDIA *CELEBRAZIONI 441° ANNIVERSARIO*

DIPINTO DELLA COLLEZIONE FONDAZIONE MUSEO MORONI

AFFRESCHI DEL ‘600 DECORATIVI , PALAZZO MORONI

pensare camminando

Palazzo Moroni, dimora storica della famiglia omonima, si rivela una meravigliosa sorpresa per coloro che accedono dal sobrio portone al civico 12 di Via Porta Dipinta. Una delle migliori espressioni dell’arte Barocca a Bergamo accoglie il visitatore che, transitando dal cortile interno ove troneggia la maestosa statua di Nettuno, si appresta a salire il monumentale Scalone d’Onore affrescato dal pittore Gian Giacomo Barbelli.

palazzo-moroni-537375

Le sale di rappresentanza del piano nobile, anch’esse pregevolmente decorate da affreschi di soggetto mitologico, ospitano la collezione d’arte di grande valore della famiglia Moroni. Degna di nota è la quadreria, costituita da un nucleo significativo di dipinti del Rinascimento lombardo, tra cui spiccano tre ritratti di Giovan Battista Moroni: il Cavaliere in rosa, celebre capolavoro dell’artista, il raffinato Ritratto di Isotta Brembati e il Ritratto di donna anziana seduta, opera più matura di grande intensità.

2dipinti

I suggestivi ambienti della dimora trovano rinnovato…

View original post 136 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.