COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE: FRANCESCO ZAGANELLI 1460-1475+1532 e GIROLAMO MARCHESI da Cotignola 1480+1550 e,i Pittori tra Manierismo e Rinascimento in Romagna


SACRA FAMIGLIA CON SANTO STEFANO E COMMITTENTE 1530-1550 olio su tavola Capolavoro del Pittore MAESTRO DELLA SCUOLA FOLIVESE MENZOCCHI FRANCESCO 1502+1574 e FIGLI di BOTTEGA

COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE”IL NOSTRO IMMENSO PATRIMONIO ARTISTICO CULTURALE” VK ITALIA + G SUITE App Google *RACCOLTA Google Collections* + TWITTER + MEWE + LINKEDIN + PINTEREST ITALIA + TUMBLR+ VIADEO + INSTAGRAM e qui in WORDPRESS Blog-Roll personale d’Approfondimento con connessioni “IL COLORE DEI PENSIERI” profilo in PITTURA1ARTE2DISEGNO3 INVITO in Allegati : DELL’ARTE ANTICA tra MANIERISMO e RINASCIMENTO : FRANCESCO ZAGANELLI da COTIGNOLA ,RAVENNA,EMILIA-ROMAGNA 1460-1475 + 1532 *GIROLAMO MARCHESI da COTIGNOLA*1480+1550 GRAZIE, buona navigazione – pittrice artistica Susanna Galbarini in *PITTURARTISTICA* Sito personale Pittura ed Arte sempre aggiornato con musica e connessioni @susannagalbarini

MADONNA COL BAMBINO CON I SS. GIOVAN BATTISTA E PAOLO 1524-1525 Opera di *GIROLAMO MARCHESI detto DA COTIGNOLA*

SANTA CATERINA DALL’ALESSANDRIA XVI° Secolo cm 90 x 54.5 *FRANCESCO ZAGANELLI da COTIGNOLA*

*LA VERGINE E IL BAMBINO TRA I SANTI MICHELE CATERINA D’ALESSANDRA ,CECILIA E GEROLAMO* XVI° Secolo Opera di *GIROLAMO MARCHESI DA COTIGNOLA*

Foto-Capolavoro : *ADORAZIONE DEL BAMBINO* 1498-1499 Opera RINASCIMENTALE del GENIO di *FRANCESCO FRANCIA* 1447-1449 +5 GENNAIO 1517 BOLOGNA,EMILIA-ROMAGNA MAESTRO di GIROLAMO MARCHESI DA COTIGNOLA *CELEBRAZIONI CINQUE-CENTENARIO*

Foto- Opera : SANTA BARBARA XV°-XVI° Secolo olio su pannello cm 64.1 x 47.7 *FRANCESCO FRANCIA* MAESTRO BOLOGNESE del RINASCIMENTO 1447+1517

AmareVignola

Home 7mag2016 332Presso il Museo d’Arte della città di Ravenna (MAR) sono esposte diverse opere di Francesco Zaganelli, pittore nato a Cotignola (RA) tra il 1460 ed il 1470 e morto nel 1532, sconosciuto ai più. Tra queste una Crocifissione con i Santi Antonio Abate e Francesco, un’opera degli ultimi anni, davvero notevole. Stiamo parlando di un pittore di secondo piano nel ricco panorama rinascimentale italiano – le sue opere lo testimoniano chiaramente. Ma quella Crocifissione presenta alcune parti davvero belle. La prima cosa che colpisce è il gruppo delle tre donne dolenti ai piedi della croce, composto allineandone le figure in modo che i tre volti risultino perfettamente in verticale. Una soluzione straordinaria. Straordinariamente d’impatto anche lo squarcio di cielo azzurro, sullo sfondo del crocifisso, che appare sotto una fitta coltre di nubi assai scure. E poi il panno che cinge Gesù, sollevato dal vento (una soluzione che si…

View original post 2.263 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.