*COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE* 7° ANNIVERSARIO in WORDPRESS : *Rembrandt,Flinck,Vermeer* -*LA PITTURA DEL SECOLO D’ORO OLANDESE*

“AUTORITRATTO” 1658 REMBRANDT VAN RIJN e la Tecnica detta illuminazione alla Rembrandt

COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE”IL NOSTRO IMMENSO PATRIMONIO ARTISTICO CULTURALE” Google+Facebook+Twitter+Pinterest Italia +Linkedin +Instagram +TripAdvisor +Tumblr+Ello+ connesso in PITTURARTISTICA Sito e qui in WordPress *7° ANNIVERSARIO* in BlogRoll “IL COLORE DEI PENSIERI” profilo PITTURA1ARTE2DISEGNO3………..INVITO A SEGUIRE Allegati : *LA PITTURA DEL SECOLO D’ORO OLANDESE* : *REMBRANDT VAN RIJN* Pittore,Incisore 15 LUGLIO 1606 LEIDA , PAESI BASSI +4 OTTOBRE 1669 AMSTERDAM – IL PIU’ GRANDE RITRATTISTA EUROPEO DEL SECOLO D’ORO : *EVENTI 2019 AMSTERDAM,OLANDA* : – *CELEBRAZIONI 350° ANNIVERSARIO* – *GOVERT TEUNISZOON FLINCK* Pittore,Incisore,Disegnatore, STRAORDINARIO RITRATTISTA DEL SECOLO D’ORO 25 GENNAIO 1615 KLEVES, RENANIA,GERMANIA +2 FEBBRAIO 1660 AMSTERDAM, OLANDA. *CELEBRAZIONI DEGLI ANNIVERSARI 359° NASCITA+404° MORTE* GRAZIE pittrice artistica Susanna Galbarini e,buona navigazione in *PITTURARTISTICA 36° ANNIVERSARIO*

MARTIRIO DI SANTO STEFANO 1625  olio su pannello cm 89 x 123 MUSEO BELLE ARTI, LIONE,FRANCIA  *REMBRANDT* E L’IMPASTO ALLA “PLUMBONACRITE” Minerale impiegato raramente nei Dipinti antichi

AUTORITRATTO CON TAVOLOZZA E PENNELLI 1665 olio su tela cm 114 x 95 KENWOOD HOUSE,LONDON,INGHILTERRA

“LA LATTAIA” 1658-1660  olio su tela cm 45.4 x 40.6 JOHANNES VAN DER MERR noto come JAN VERMEER 1632+1675   MUSEO RIJKMUSEUM ,AMSTERDAM

HAGAR E ISMHAEL ESPULSI* 1640-1642  olio su tela cm 110.7 x 138.8  *GOVERT FLINCK*

“LA COMPAGNIA DEL CAPITANO ALBERT BASS CON IL TENETE LUCAS COIJN” 1645   *GOVERT FLINCK*

LA RONDA DI NOTTE Capolavoro REMBRANDT del 1642 – RESTAURO SHOW AL RIJSKMUSEUM , AMSTERDAM,OLANDA – SEGUITE INTERESSANTE PAGINA AFFIANCATA COMMUNITY FACEBOOK “DELL’ARTE E DELLE SCIENZE APPLICATE E DELL’ANATOMIA”

Cabiriams

Bentornati cari lettori ad un nuovo appuntamento con la rubrica Inside Art. Oggi parleremo di Rembrandt e, in particolar modo, di una delle sue ultimissime opere, la Congiura di Claudio Civile.


Noto anche come Giuramento dei Batavi, è un dipinto a olio su tela (196×309 cm, ma in origine molto più grande) realizzato tra il 1661 ed 1662, ed è tuttora conservato nel Nationalmuseum di Stoccolma, anche se in origine doveva essere esposto sulle pareti del Municipio di Amsterdam.


Rembrandt era il pupillo di una città che sembrava non essere mai sazia dei suoi lavori, l’allora nascente e prospera Amsterdam. Negli anni ’30 del ‘600 il pittore era all’apice del successo, non vi era soggetto che egli non sapesse trattare o committenti che non sapesse accontentare, soprattutto per quanto riguarda i ritratti. Allora cosa spinse il più grandioso pittore d’Olanda ad attuare questo suicidio artistico? Una…

View original post 540 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.