COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE : Archeologia: Aosta, riemergono due sarcofagi in piombo di epoca romana…………

SCAVI DELL’AREA ARCHEOLOGICA A SAINT-MARTIN-DE CORLEANS-AOSTA/ foto       

 ESORTO a seguire COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE “IL NOSTRO IMMENSO PATRIMONIO ARTISTICO CULTURALE” Google+Facebook+qui in WordPress BlogrRoll personale “IL COLORE DEI PENSIERI” in profilo PITTURA1ARTE2DISEGNO3 ………..INVITO in Allegati : *MUSEO E PARCO ARCHEOLOGICO REGIONALE DELL’AREA MEGALITICA DI SANT MARTIN-DE-CORLEANS ,AOSTA,VALLE D’AOSTA.  GRAZIE Buon proseguo e navigazione , pittrice artistica Susanna Galbarini in                        *PITTURARTISTICA 36° ANNIVERSARIO*

Foto: MONOLITE DELL’AREA ARCHEOLOGICA  “MUSEO REGIONALE DELLA VALLE D’AOSTA” 

Foto: MONOLITI DELLA CONSACRAZIONE DELL’ARATURA segui informazioni “AREA MEGALITICA DI SAINT MARTIN-DE-COLEANS,AOSTA,VALLE D ‘AOSTA”

Storie & ArcheoStorie

Foto: Soprintendenza Valle d’Aosta

AOSTA, 4 dicembre 2018 (di Roberto Belluco*)  – Il patrimonio della Valle d’Aosta romana si arricchisce di nuovi ritrovamenti definiti “eccezionali” dalla Soprintendenza ai Beni e Attività Culturali. Lo scavo, anche di valenza archeologica, realizzato per l’ampliamento dell’Ospedale Parini di Aosta ha infatti restituito, in una necropoli più ampia, ben due sarcofagi in piombo perfettamente conservati.

DSC_9751 Veduta della necropoli (foto: Soprintendenza Valle d’Aosta)

UN RITROVAMENTO UNICO –Le due tombe fanno parte di una zona adibita alle sepolture, localizzata a nord di Augusta Pretoria, lungo la strada che si dirigeva verso il Colle del Gran San Bernardo, naturale passaggio per superare le Alpi. Lo scavo, posto a est della strada romana, nei pressi della moderna Via Ginevra, arrivato ad una profondità di 4,5 m, ha portato alla luce un recinto funerario in muratura che proteggeva ben trentadue sepolture a incinerazione, di diversa tipologia.  «La maggior parte delle tombe – spiegano dalla Soprintendenza…

View original post 278 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.