Bambocciate, opere figlie della scuola di Pieter van Laer, alias il “Bamboccio”


COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE “IL NOSTRO IMMENSO PATRIMONIO ARTISTICO CULTURALE” Google+Facebook+e qui in WordPress BlogRoll PITTURA1ARTE2DISEGNO3.WORDPRESS.COM SEGUI Allegati : *LE OPERE DEL BAMBOCCIO, LE BAMBOCCIATE …..TRA REALISMO,IRONIA E STEREOTIPI*  PIETER VAN LAER alias il BAMBOCCIO” Pittore, Maestro Olandese 15 DICEMBRE 1599 (attivo a ROMA tra il 1625 e 1639) +30 GIUGNO 1642 HAARLEM,PAESI BASSI *CELEBRAZIONI 419° ANNIVERSARIO DI NASCITA*   GRAZIE e buona navigazione ,pittrice artistica Susanna Galbarini in *PITTURARTISTICA 36° ANNIVERSARIO*

“SCENA MAGICA CON AUTORITRATTO”  1638 olio su tela cm 78.8 x 112.8  MET : METROPOLITAN MUSEUM OF ART NEW YORK U.S.A  *PIETER VAL LAER “IL BAMBOCCIO”*

“IL GRANDE GIORNO DELLA LAVANDERIA”  *MICHIEL SWEERTS  Pittore Incisore Fiammingo,Belga 1618+1664

IL MUSEO GALLERIA DEGLI  UFFIZI  IN FIRENZE ACQUISISCE *L’AUTORITRATTO NELLO STUDIO* DI *MICHELANGELO CERQUOZZI detto MICHELANGELO DELLE  BAMBOCCIATE o DELLE BATTAGLIE* Pittore Italiano,Romano *BAROCCO* 1602+1660

*RITRATTO NELLO STUDIO* 1640-1646  *MICHELANGELO CERQUOZZI*

InMostraBlog.com

Se oggi via del Babuino a Roma è sede delle principali Case d’Asta e Gallerie d’Arte della capitale lo si deve anche al fatto storico che questa zona fosse il ritrovo di un gruppo di artisti che operavano sotto il nome di bamboccianti, e che elessero via del Babuino e via Margutta, poco distanti dalla successiva dimora romana di J. W. Von Goethe, quale luogo di ritrovo per le loro “chiassose” adunate. Vissuti nel secolo XVII tra i residui della lezione caravaggesca e il Barocco imperante i “Bamboccianti” e la loro produzione rappresentarono l’importante riflessione, un pensiero vero e proprio, sulla pittura a carattere prevalentemente naturalistico. Il capo storico di questo movimento artistico fu il “Bamboccio” alias Pieter van Laer, un pittore olandese che visse il suo periodo “italiano” dal 1625, anno in cui arrivò a Roma, al 1639, anno in cui fece il suo…

View original post 611 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.