ARCHEOLOGIA / Claterna, la città romana svela i suoi segreti


COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE “IL NOSTRO IMMENSO PATRIMONIO ARTISTICO CULTURALE” Google+Facebook+WordPress BlogRoll profili personalizzati      …………. INVITO in Allegati : *CLATERNA.LA CITTA’ ROMANA II° Secolo a.C. SVELA I SUOI SEGRETI*.*DEFINITA LA POMPEI ROMAGNOLA DI OZZANO D’EMILIA/foto BOLOGNA,EMILIA-ROMAGNA      GRAZIE, pittrice artistica Susanna Galbarini in *PITTURARTISTICA 36° ANNIVERSARIO*

images.jpg    mosaico.jpg

Storie & ArcheoStorie

[FONTE: COMUNICATO E FOTO UFFICIALI della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio di Bologna, Modena, Reggio Emilia e Ferrara]

BOLOGNA, 26 ottobre 2018 –  Il foro, il teatro, le domus private, le officine artigianali e ora quasi certamente l’impianto termale. L’antica città romana di Claterna definisce ogni anno di più la sua forma urbis svelando i propri segreti e confermando le ipotesi ricostruttive proposte nel corso dei vari scavi.   Le ricerche e i sondaggi sistematici dell’ultimo decennio hanno permesso di disegnare un quadro pressoché completo della città romana che giace ‘sepolta’ a pochi centimetri di profondità lungo la Via Emilia, nel territorio di Ozzano dell’Emilia, tra Bologna e Imola. I risultati della campagna di scavo 2018 sono stati presentati nel corso di una visita guidata che si è tenuta stamattina.

SNODO E MERCATO –Claterna nasce nel II secolo a.C. con una duplice funzione: da un lato…

View original post 1.004 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.