Restaurato il mio busto dell’Accademia


Michelangelo Buonarroti è tornato

È stato portato a termine il restauro del busto che mi ritrae, realizzato da Daniele da Volterra. Potrete di nuovo ammirarlo all’interno della galleria dei Prigioni che porta al David. Entrate nel corridoio e guardate sulla destra: è lì che sta col suo sguardo malinconico.

Fu il mi nipote Lionardo a commissionare quel busto a Daniele da Volterra dopo la mia morte. L’artista noto alle cronache come il Braghettone ne realizzò tre copie autografe: due per Lionardo e una per Diomede Leoni. Quelle che arrivarono nelle mani di Lionardo non erano terminate ma avevano ancora bisogno di essere portate a un più avanzato grado di finitura. Uno di quei busti oggi appartiene alle collezioni di Casa Buonarroti e l’altro al Museo parigino di Jacquemart André. Il terzo busto fu rifinito da uno dei collaboratori di Daniele da Volterra e posizionato all’interno degli Horti Leonini. Successivamente passò alle collezioni di Ferdinando…

View original post 216 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.