Restaurato il mio busto dell’Accademia

Michelangelo Buonarroti è tornato

È stato portato a termine il restauro del busto che mi ritrae, realizzato da Daniele da Volterra. Potrete di nuovo ammirarlo all’interno della galleria dei Prigioni che porta al David. Entrate nel corridoio e guardate sulla destra: è lì che sta col suo sguardo malinconico.

Fu il mi nipote Lionardo a commissionare quel busto a Daniele da Volterra dopo la mia morte. L’artista noto alle cronache come il Braghettone ne realizzò tre copie autografe: due per Lionardo e una per Diomede Leoni. Quelle che arrivarono nelle mani di Lionardo non erano terminate ma avevano ancora bisogno di essere portate a un più avanzato grado di finitura. Uno di quei busti oggi appartiene alle collezioni di Casa Buonarroti e l’altro al Museo parigino di Jacquemart André. Il terzo busto fu rifinito da uno dei collaboratori di Daniele da Volterra e posizionato all’interno degli Horti Leonini. Successivamente passò alle collezioni di Ferdinando…

View original post 216 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.