Domenico Veneziano porta a Firenze la “pittura a olio”. Oppure no?

10698623_713771418677089_7141598042345435686_n “MADONNA CON BAMBINO”  1445 -1450 tempera su tavola cm 83 x 57 NATIONAL GALLERY OF ART,WASHINGTON U.S.A. DOMENICO VENEZIANO Pittore 1410 VENEZIA,VENETO +15 MAGGIO 1461 FIRENZE , TOSCANA .                 COMMUNITY ARTISTICA CULTURALE                                                                          “IL NOSTRO IMMENSO PATRIMONIO ARTISTICO CULTURALE” in Google+ connessione profilo personalizzato, click grazie: https://plus.google.com/+SusannaGalbariniartista INVITO in Allegato:Blogger Blog personale “VITA E COLORE”informazioni artistiche pittoriche e tecniche con argomenti d’ARTE e FEDE:L’IMPASTO DEL COLORE CON I PIGMENTI NATURALI E I SUOI LEGANTI (Oli,essenze,vernici….) pittrice Susanna Galbarini profilo ARTE.IT online MAPPARE L’ARTE IN ITALIA notizie e informazioni d’Arte con scheda personale , click grazie: http://www.arte.it/profilo.php

Curiosità su Firenze

Il Vasari narra, nelle sue voluminose Vite, come il pittore Domenico Veneziano introducesse a Firenze la tecnica della “pittura a olio”, in precedenza del tutto sconosciuta in Toscana. Abituati però alle imprecisioni e agli “svarioni” del Vasari, come nel caso del presunto omicidio di Domenico Veneziano ad opera di Andrea del Castagno, ho creduto bene documentarmi sulla veridicità di quanto affermato dall’artista aretino.

Il Vasari, che era evidentemente uno storiografo particolarmente disattento e usava a piene mani tradizioni leggendarie e vulgate popolari, per quanto inverosimili, ci racconta infatti che il primo pittore a introdurre in Italia la pittura a olio sarebbe stato Antonello da Messina, il quale l’avrebbe appresa dal maestro fiammingo Jan Van Eyck (conosciuto in Italia, volgarmente, anche come Giovanni da Bruggia, dal nome della sua città, Bruges); e che, andato Antonello due volte a Venezia, in quell’occasione insegnò a Domenico l’arte di colorire a…

View original post 368 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...