Buon anno nuovo a tutti…o quasi


Michelangelo Buonarroti è tornato

Oramai siamo agli sgoccioli e a questo anno rimangono poche ore prima di spegnersi ed entrare a far parte dei ricordi.Tante cose accadono in un anno intero, così tante che sarebbe difficile nonché assai inutile racchiuderle in poche righe. Porte che si aprono e porte che si chiudono continuamente. A fine anno sembra ci sia quasi l’obbligo o la necessità di far bilanci: a me sa fatica e ve li risparmio.

Vorrei solo avere il privilegio di poter donare a ciascuno di voi l’avverarsi di un paio di desideri a testa…ma questa possibilità non mi è concessa, mi dispiace. Mi devo limitare a regalarvi qualche parola e qualche bella foto…le mie opere già ve le ho rese tutte quante.

Vi auguro un anno se non felice perlomeno sereno, se non fortunato perlomeno un po’ meno disgraziato.

Evitate di perdere dita, occhi e quant’altro sparando botti e fuochi d’artificio artigianali…anche stanotte…

View original post 166 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.