Rijksmuseum fai da te con le opere digitalizzate – Arte.it

Pur vantando una lunga tradizione, il Rijksmuseum di Amsterdam continua a dimostrarsi un’istituzione al passo con i tempi, in grado di anticipare strategie museali di successo. E’ stato infatti una delle …

viaRijksmuseum fai da te con le opere digitalizzate – Arte.it.

Annunci

IL SENTIMENTO RELIGIOSO NELL’ARTE CONTEMPORANEA.LA RICERCA DEL SIGNIFICATO- Angela Chermaddi

CARTESENSIBILI

claudio cargiolli

Nulla è intelligibile, nulla è dotato di senso? Il pensiero scientifico tende a raggiungere una conoscenza esatta della realtà, e questo sapere ha immensi meriti perché si trasforma in tecnica, in potere di trasformazione e dominio della realtà che produce sicurezza e fiducia nel progresso. Però la restrizione del concetto di razionalità, che considera autentica solo la realtà oggettiva-verificabile riduce la capacità conoscitiva dell’uomo ai suoi stadi più elementari , con la rinuncia a elevati aspetti della creatività umana. L’universo è cifra enigmatica, ma non si può respingere tutto quello che non risponde ai requisiti della scienza.

View original post 3.797 altre parole

Riapre dopo 13 anni la Grotta del Re Tiberio – Ravenna – Arte.it

Dopo 13 anni aprirà nuovamente al pubblico la Grotta del Re Tiberio, un antico sito archeologico immerso nelle colline di Riolo Terme. Conosciuto sin dall’800, il suo affascinante contesto fu per lungo …

viaRiapre dopo 13 anni la Grotta del Re Tiberio – Ravenna – Arte.it.

OSTIA ARCHEOLOGIA, ARCHITETTURA e BENI CULTURALI: ROMA / OSTIA ANTICA / PORTO DI TRAIANO: C.D.R., PRG: 2003/2008; PROVINCA DI ROMA – Relazione storico-archeologica / Schede delle preesistenze archeologico-monumentali (10/ 2007). [04|2014] foto 1 di 24].

Rome - The Imperial Fora: Archaeological News & Related Studies 2010-19

OSTIA ARCHEOLOGIA, ARCHITETTURA e BENI CULTURALI: ROMA / OSTIA ANTICA / PORTO DI TRAIANO: C.D.R., PRG: 2003/2008; PROVINCA DI ROMA - Relazione storico-archeologica / Schede delle preesistenze archeologico-monumentali (10/ 2007). [04|2014] foto 1 di 24].

OSTIA ARCHEOLOGIA, ARCHITETTURA e BENI CULTURALI: ROMA / OSTIA ANTICA / PORTO DI TRAIANO: C.D.R., PRG: 2003/2008; PROVINCA DI ROMA – Relazione storico-archeologica / Schede delle preesistenze archeologico-monumentali (10/ 2007). [04|2014] foto 1 di 24].

https://www.flickr.com/photos/imperial_fora_of_rome/sets/72157617944913864/

View original post

Gesù potrebbe essere stato riccio, con vesti corte – Arte.it

Potrebbe davvero trattarsi di una delle più antiche immagini di Gesù sopravvissuta ai nostri giorni, quella rivenuta a Ossirinco, in Egitto. L’archeologo spagnolo Josep Padró, affiancato da alcuni membri …

viaGesù potrebbe essere stato riccio, con vesti corte – Arte.it.

Pellizza da Volpedo accompagna Pissarro ai Musei Civici di Pavia – Pavia – Arte.it

Dal 10 maggio i Musei Civici di Pavia ospiteranno nella cornice del Castello Visconteo la mostra “Giuseppe Pellizza da Volpedo. Studi e bozzetti dalla collezione Bellotti”. L’esposizione presenterà una …

viaPellizza da Volpedo accompagna Pissarro ai Musei Civici di Pavia – Pavia – Arte.it.online MAPPARE L’ARTE IN ITALIA notizie e informazioni d’arte con scheda personale

sant’Anna al Louvre

Questa galleria contiene 1 immagine.

Originally posted on piccolacriticadarte:
Mi sono persa le due versioni della Vergine delle Rocce finalmente riunite a Londra, non potevo perdermi anche la Sant’Anna. E allora, dopo una settimana di fuoco, si parte alla volta di Parigi, per un soggiorno di sole 72…

La Cappelletta di Sant’Anna

la Corte di Leonardo

L’altro elemento degno di nota di Candia Lomellina è la cappella di Sant’Anna che si trova ai margini del paese ed era stata eretta lungo l’antica strada, che conduceva verso il porto e i guadi del Sesia, leggermente più a valle del punto in cui sorge l’attuale ponte.

Presso la cappella, si dice che fosse celebrata la festa di San Bovo, protettore degli animali domestici, celebrata il 22 maggio, con la benedizione degli animali, la processione e la messa solenne e la festa di Sant’Anna, il 27 luglio, cui partecipava tutto il paese. In particolare il culto di Sant’Anna suscitava grande devozione perché, come protettrice delle partorienti, veniva spesso invocata.

L’interno della cappella appare disadorno, ma degno di nota risulta l’affresco centrale che raffigura la “Vergine, il Bambino e Sant’Anna”.

Secondo la tradizione, l’affresco fu eseguito dallo stesso che compì gli affreschi della chiesa parrocchiale di San Michele. Del resto…

View original post 139 altre parole

Rivive dopo 15 anni la necropoli punica di Sulky – Carbonia-Iglesias – Arte.it

La necropoli fenicio punica di Sulky, scoperta nel 1983 nel Sulcis, potrà tornare dopo 15 anni al suo splendore originario. Grazie ad un protocollo d’intesa, siglato pochi giorni fa dal sindaco di Sant’Antioco …

viaRivive dopo 15 anni la necropoli punica di Sulky – Carbonia-Iglesias – Arte.it. online MAPPARE L’ARTE IN ITALIA notizie e informazioni d’arte con scheda personale profilo, click grazie: