Pompei: crolla anche il muro della Domus Trebio Valente

infosannio

Ancora un crollo a Pompei dove ha ceduto un muro nella domus di Trebio Valente a poco più di di 20 metri dalla Schola Armaturarum crollata il 6 novembre. Lo rende noto la Uil beni culturali che aveva già segnalato cedimenti per la domus nei giorni subito successivi al crollo della Schola. Il crollo, precisano dal sindacato, riguarda un muro antico, alto circa 3 metri per circa 3metri e mezzo di lunghezza, del peristilio della Casa di Trebio Valente, che fungeva anche da contenimento del terrapieno posto sul lato nord. Anche questo crollo ”era stato segnalato, da un custode”, fa notare il sindacato secondo cui il cedimento era ”prevedibile, A questo punto, conclude la Uil, ”non è pensabile che qualunque attivita’ Parlamentare e di Governo sia bloccata per dare tempo alla politica di fare i propri pastrocchi , mentre c’e’ una emergenza che sta facendo inorridire il mondo che non…

View original post 2 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...