Il mondo la celebra ma Pompei crolla

infosannio

Vengono giù muri alla Casa del Torello e alle Terme centrali. Proprio mentre esce il film voluto dal British Museum

(Carmine Spadafora – lgiornale.it) – Pompei continua a sbricio­larsi. Sotto i colpi dell’incuria l’antica Città romana,causa an­che il maltempo furioso degli ul­timi giorni, continua a perdere «pezzi» importanti.

Gli ultimi due crolli sono stati scoperti dal custode di turno negli scavi, do­menica pomeriggio. Il primo crollo ha riguardato una parte di stucco situato all’interno del­la Casa del Torello ( circa un me­tro e mezzo dal bordo della va­sca del peristilio) e il cedimento anche di un muretto che si è ap­poggiato su di una colonna. Pro­seguendo nel suo giro di perlu­strazione il cu­stode ha poi scoperto uno squarcio di ol­tre 2 metri di lunghezza per un metro di altezza nel muro di cinta posteriore del­le Terme cen­trali. Su questo sbriciolamento de­gli scavi più visitati al mondo, che pare inesorabile, è…

View original post 465 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...