Il volto negato. Negazione, rimozione, distorsione e velamento.

TUMBLR Social network dedicato all’arte,scultura,fumetto Blogs artistici “Personale Susanna Galbarini informazioni artistiche in foto-pitture e dettagli in foto-pubblicazioni e Blog “Insieme a te” informazioni e notizie d’arte con foto-immagini e collegamenti, link: http://galbarinisusanna.tumblr.com/ pittrice Susanna Galbarini

art4arte

Ecco una piccola aggiunta del mio post precedente di marzo Pitture senza volto.

Anche in scultura si trovano sia la scomparsa che il camuflage del volto. Il viso svanisce, si nasconde, diventa una serie di linee essenziali. Ma anche così la sua presenza rimane tangibile.

Un volto abbozzato rimane un volto. L’espressività affiora anche in assenza.

Un accenno di volto quello di Brancusi.

Nelle opere di Mitoraj troviamo frantumi di volti, lacerti umani come fossero reperti antichi ricostruiti dagli occhi e dalla mente di chi guarda.

Volti velati. VVa notato che il coprire il volto ha in Occidente valenze negative, si vuol nascondere qualcosa, si toglie alla visione, si celano informazioni. Incomunicabilità e solitudine strisciano intorno a queste immagini.

A volte invece la testa viene sostituita da altre forme, altre parti del corpo, oggetti veri e di fantasia.

Il corpo distrutto, deformato..la testa scompare o si camuffa. C’è un…

View original post 19 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...