Alice Munro, Nobel per la letteratura 2013

Acicastello Informa

Canadian author Alice Munro holds one of

 

 

Che Alice Munro appartenga all’olimpo degli autori come modelli da emulare è ormai un dato di fatto. L’ottantaduenne canadese, etichettata come “maestra del racconto contemporaneo” e considerata “la più grande scrittrice vivente di racconti”, deve principalmente la sua fama alla narrativa breve. A conferma di queste tesi arriva la notizia dell’assegnazione del Premio Nobel 2013 a cui l’Accademia Reale svedese consegnerà 8 milioni di corone (pari a circa 900 mila euro). Il Premio assume un valore inestimabile, oltre che per il suo noto prestigio, in quanto solo 12 donne prima di lei nella storia del Nobel per la Letteratura lo hanno vinto, tra cui anche l’italiana Grazia Deledda nel 1926. 
Lontani dalla pomposità del Barocco o dalle atmosfere lugubri gotiche, tra le sue pagine ci si trova sospesi in una dimensione intima e quotidiana ambientata nelle piccole cittadine dell’Ontario sudoccidentale, ideale per le sue storie delicate con una sottile attenzione per l’introspezione…

View original post 174 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...